Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> Profilo di Associazione Verdeacqua
Associazione Verdeacqua
Associazione Verdeacqua

Che cos’è il Laboratorio di Espressione con il Colore?

E’ uno spazio nel quale si favorisce l’instaurarsi di un rapporto diretto tra la Persona ed il Colore, riconoscendo che quest ’ultimo determina pensieri sensazioni e riflessioni ed è strumento disponibile per la esplicitazione di sé , dei sentimenti, delle emozioni e del pensiero in divenire.

“La proposta del laboratorio si basa su un assunto fondamentale: il colore è un linguaggio e come tale è potenzialmente fruibile da ogni persona. Il suo possesso deriva dalla possibilità che uno ha (o non ha) avuto di conoscerlo ed utilizzarlo; il suo uso può essere finalizzato
(fin dalla prima infanzia) all’espressione personale e libera,esso è codificabile e quindi, come ogni altro linguaggio usabile anche per la comunicazione. [ …]
Tutta l’organizzazione di questo laboratorio è finalizzata a consentire, stimolare e sostenere le fasi iniziali di approccio e scoperta della materia colorata che si mette a disposizione oltre a favorire le situazioni entri cui più facilmente potranno iniziare tutte le sperimentazioni del suo uso possibile, per la propria espressione. [ …] “ 1

Quali principi ispirano questa esperienza?

Attraverso l’uso del colore, la condivisione di spazi, tempi e materiali, attraverso l’interazione con altri, si propongono principi di accoglienza, libertà, collaborazione, ascolto delle proprie emozioni, dei propri desideri, rispetto di sé e degli altri.

“E’ necessario saper capire, rispettare, vivere insieme l’intensa gioia che il bambino può provare per qualcosa che ha appena scoperto e che facilmente potrebbe essere considerato (da un adulto) un passaggio scontato.
Poggiare il colore sul foglio, verificare che permane al di là del gesto, osservare il numero infinito di segni e forme che ne risultano, è tutto un lungo percorso di scoperte e di apprendimenti che per essere veramente tali devono essere vissuti attraverso tutta la propria persona.[…]
Generalmente quando si parla di esperienze relative al campo grafico-pittorico, il maggiore interesse degli adulti è per la nascita e l’evoluzione del segno e alla comparsa, all’interno di un disegno, di una forma in qualche modo riconoscibile da parte dell’adulti (come momento d’avvio alla capacità di riprodurre il mondo circostante, attraverso schemi e simboli figurativi). Questi due grossi errori vengono compiuti perché nella maggior parte dei casi non si attribuisce (perché non si conosce) un valore di linguaggio a sé stante , né al colore né al segno, e perché si tende sempre ad abituare alla ripetizione-quindi all’uso attraverso schemi e simboli troppo spesso giustificati in funzione della comunicazione e non alla creatività e all’espressione […]” 2

per informazioni e prenotazioni
tel. Anna C. 338 1851041 Rosalba C. 3475283473 Patrizia C. 348 8400409
e.mail cpbenz@tin.it ospiti del sito http://www.gevona.it
seguiteci sulla pagina Face “Laboratori Espressione Verdeacqua“

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati