Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> Eventi >> IL PIANOFORTE VUOTO: PROVANDO BEETHOVEN
Eventi
Dove vuoi cercare?
IL PIANOFORTE VUOTO: PROVANDO BEETHOVEN
13/10/2017

Nuovo spettacolo del Gruppo Parole a Manovella

Ludwig van Beethoven è una figura centrale della cultura europea, non solo dal punto di vista musicale. Le sue composizioni continuano ad essere eseguite ed ascoltate in tutto il mondo e ad influenzare scrittori, pittori, registi e, ovviamente, musicisti.
Ma chi era l'uomo dietro quella musica?
Abbiamo spesso l'immagine di una persona burbera, spettinata e dallo sguardo fulminante.
Questa è solo una parte della sua complessa anima, segnata da un rapporto difficile con le persone, dalla tragedia della sordità e dalla lotta titanica contro il destino.
Beethoven era anche un uomo che amava la compagnia, le passeggiate nel verde, le battute ironiche e che viveva nel culto dell'altruismo e della fratellanza illuministica.
Con un grande lavoro di documentazione su opere pianistiche, biografie (come quella di Solomon), lettere, diari e film (come “Lezione Ventuno” e “Amata Immortale”), l'autore-attore Max Di Landro, il musicista Manuel Signorelli e il regista Marco Aluzzi hanno dato vita al monologo-laboratorio “Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven”.
Il risultato è un dialogo tra il personaggio Ludwig, il suo interprete teatrale e quello musicale: un testo che fa da base ad un intrecciarsi sempre più stretto tra vita e arte, con lo sfondo della scenografia di Paolo Bove.
Un Beethoven lontano da una rappresentazione strettamente biografica, in un contesto in cui l'attenzione si focalizza sul processo creativo, sull'intimità familiare e sull'aspetto visivo della composizione musicale.

Lo spettacolo del Gruppo Parole a Manovella di Vox Organi, organizzato in collaborazione con gli Amici del Civico 17, andrà in scena nella Sala Rotonda della Biblioteca Comunale di Mortara, via Vittorio Veneto, venerdì 13 ottobre alle ore 21.
L'ingresso è libero.
Tutte le informazioni su Vox Organi e sul Gruppo Parole a Manovella si possono trovare sul sito www.associazionevoxorgani.webnode.it e sul gruppo Facebook dell'associazione.

INDIETROINGRANDISCI

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati