Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> News >> AL VIA SECONDA EDIZIONE DEL CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO
News
AL VIA SECONDA EDIZIONE DEL CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO
12/06/2018

FRANCESCA BONELLO: AL VIA SECONDA EDIZIONE DEL CONCORSO PER LE BORSE DI STUDIO IN MEMORIA DELLA STUDENTESSA. EMANATI ANCHE I NUOVI BANDI PER LE BORSE DI STUDIO 2018 PER ELEMENTARI MEDIE E SUPERIORI
GENOVA. Pubblicato il bando di concorso per l’attribuzione delle "Borse di studio Francesca Bonello", in ricordo della giovane studentessa genovese, iscritta a Medicina, prematuramente scomparsa il 20 marzo 2016 in Catalogna, a seguito dell’incidente del bus sul quale viaggiava, insieme ad altri 57 studenti Erasmus.
Le borse di studio per l’anno 2018 saranno due e verranno assegnate a studenti della Scuola di Scienze Mediche e Farmaceutiche dell’Università degli studi di Genova che presenteranno una tesi di laurea sperimentale su tematiche inerenti le problematiche sanitarie legate ai Paesi in via di sviluppo e ai flussi migratori.
“Un’ iniziativa che riteniamo importante per ricordare Francesca, ovvero i suoi studi e il suo impegno nel volontariato – spiega l’assessore regionale all’Istruzione e Formazione Ilaria Cavo- e che vogliamo proseguire per lasciare un segno tangibile dei valori in cui lei credeva, la dedizione verso il prossimo, la voglia di vivere, le malattie rare a noi meno vicine.
Per questa edizione del bando, le borse di studio saranno due grazie al contributo di Iren S.p,A.
Il bando, istituito da Regione Liguria su iniziativa dell’assessore alla Formazione, Università e politiche giovanili Ilaria Cavo e in collaborazione con l’Università degli Studi di Genova, è disponibile sul sito di Alfa – Agenzia regionale per il Lavoro la Formazione e l’Accreditamento (www.alfaliguria.it). Il termine di scadenza per consegnare la domanda indirizzata al Servizio Benefici Economici di ALFA, Via San Vincenzo 4 - 16121 Genova è stato fissato alle ore 12 del 31 luglio 2018.
“L’obiettivo è quello di mantenere viva l’attenzione sulla memoria di Francesca e su quanto ci ha lasciato in termini di passione e impegno, nonostante la sua giovane età – spiega il Preside della Facoltà di medicina Mario Amore – Recentemente abbiamo voluto ricordarla anche con una targa affissa ad un’aula del DIMI che porta il suo nome, per non disperdere quell’energia che, anche nel dolore, ci hanno trasmesso i suoi compagni di studio”.
In questi giorni Regione Liguria ha emanato anche i nuovi bandi per le borse di studio 2018 destinati agli alunni delle scuole elementari, medie e superiori sia statali che paritarie. Le borse che saranno erogate sono, sia per le spese di iscrizione e frequenza degli alunni delle elementari, medie e superiori, sia per l’acquisto di libri di testo per gli studenti delle scuole medie e superiori. I nuovi criteri che da due anni disciplinano l’erogazione delle borse di studio hanno portato a raddoppiare il numero dei vincitori delle borse di studio per spese di iscrizione e frequenza che sono passati dai 564 del 2016 ai 1.163 del 2017.
“Un risultato che è stato possibile ottenere grazie ad alcune modifiche che abbiamo apportato – spiega l’assessore regionale alla Formazione Ilaria Cavo – l’aumento della soglia massima di reddito per accedere alla borsa di studia che è passata da 30.000 a 50.000 euro e l’aumento della quota di rimborso della spesa sostenuta (circa il 20% in più, arrivando a coprire il 60% della spesa). In questo modo abbiamo allargato notevolmente la platea dei beneficiari e abbiamo potuto destinare maggiori risorse al sostegno delle famiglie degli studenti, per garantire sempre di più il diritto allo studio”.
Quest’anno, per la prima volta, i residenti nel Comune di Genova potranno compilare e inoltrare la domanda per il rimborso della spesa sostenuta per i libri di testo on line.
Tutte le istruzioni e i moduli per presentare le domande sono scaricabili dai siti: www.regione.liguria.it; www.alfaliguria.it, www.giovaninliguria.it.
INDIETROINGRANDISCI

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati