Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> News >> ULTIMO GIORNO PER CONOSCERE E “DEGUSTARE” I MIGLIORI PIZZAIOLI D’ITALIA
News
ULTIMO GIORNO PER CONOSCERE E “DEGUSTARE” I MIGLIORI PIZZAIOLI D’ITALIA
14/04/2019

12, 13 E 14 APRILE 2019 - PRESSO IL “RAGUSA OFF”
(VIA TUSCOLANA, 179), A ROMA

LA CITTÀ DELLA PIZZA 2019:
ULTIMO GIORNO PER CONOSCERE E “DEGUSTARE”
I MIGLIORI PIZZAIOLI D’ITALIA
Grande affluenza di pubblico nelle prime due giornate di manifestazione.Ricchissimo il programma di domenica 14 aprile:
workshop, laboratori per grandi e bambini, contest per giovani talenti,
incontri con grandi chef e, soprattutto, le più buone pizze dello Stivale.

Dopo la grande affluenza di pubblico registrata nei primi due giorni di manifestazione, per tutti gli amanti della pizza ci sono a disposizione ancora 24 ore per conoscere e “degustare” i migliori pizzaioli del Paese. Domenica 14 aprile, dalle ore 11.00 alle 22.00, va infatti in scena, presso gli oltre 6.000mq del Ragusa Off di Roma (Via Tuscolana, 179), l’ultima giornata de La Città della Pizza 2019, il grande evento organizzato da Vinòforum in collaborazione con Ferrarelle.
Questi, suddivisi nelle categorie “Napoletana”, “All’italiana”, “A degustazione”, “Romana”, “Al taglio”, “Fritta” e “Fritti all’italiana”, i maestri pizzaioli impegnati ai forni:
Marco e Antonio Pellone (Ciro Pellone Pizzeria), Filomena Palmieri (Pizzeria Da Filomena), Denis Lovatel (Da Ezio), Ciccio Vitiello (Casa Vitiello), Vincenzo Esposito (Carmnella), Alessandro Coppari (Mezzo Metro), Mirko Rizzo e Jacopo Mercuro (180g Pizzeria Romana), Ciro Salvo (50 Kalò), Pier Daniele Seu (Seu Pizza Illuminati), Ivano Veccia (Qvinto), Roberto Orrù (Sa Scolla), Isabella De Cham, (Isabella De Cham Pizza Fritta).
A firmare la proposta gluten free saranno ancora una volta Diego Vitagliano e Sara Palmieri (10 Diego Vitagliano). Sempre presente inoltre “La Casa della Semola”, lo spazio firmato da Casillo e dedicato alla pizza realizzata con Semola d’Autore 100% grano duro. Per gli abbinamenti si potrà scegliere tra le diverse etichette di birre artigianali firmate Baladin e i vini biologici marchigiani dell’Azienda Vitivinicola Ciù Ciù.
Alle ore 13.30, ultimo appuntamento per il format “Maestri in Cucina Ferrarelle”, gli incontri tra grandi chef e maestri pizzaioli pensati per chi desidera vivere un’esperienza ancora più completa. A firmare il menu a 4 mani saranno Ciro Scamardella, (Pipero) e Salvatore Di Matteo (Di Matteo). Momento reso ancora più esclusivo grazie agli abbinamenti con lo Champagne Rosé firmato Ruinart, la più antica Maison de Champagne.
Sul fronte workshop, seguitissimi da tutti gli addetti ai lavori, si apre, alle ore 12.00, con “L'ondata veneta continua?”. A discuterne saranno tre grandi rappresentanti della regione, con stili differenti: Renato Bosco (Saporè), Denis Lovatel (Da Ezio) e Petra Antolini (Settimo Cielo). Chiusura, alle ore 17.00, affidata a “La pizza vegetariana”, per la quale scenderanno in campo due “top player”: Pier Daniele Seu (Seu Pizza Illuminati) e Ciro Salvo (50 Kalò).
Ricco e molto interessante anche il programma dei laboratori per appassionati. Appuntamento imperdibile, alle ore 12.00, con Francesco Martucci (I Masanielli) per parlare di “Impasti”. Alle 13.30, il maestro Renato Bosco (Saporè) ci guida nel mondo de “Il Pane”. Mentre alle ore 15.00 Pasqualino Rossi (Elite) illustra tutti i segreti de “La pizza nel ruoto”; con lui i formaggi selezionati da Domenico Villani dell’Onaf. Alle 16.30 sale sul palco “Il pomodoro”, con Roberta Esposito (La Contrada). Si chiude, alle ore 18.00, con i “Topping” e l’esperto dei condimenti Edoardo Papa (In Fucina); tra le diverse materie prime d’eccellenza non mancherà il Prosciutto di San Daniele Dop.
Sono pronti a salire sul palcoscenico di “Stand up Pizza” - organizzato in partnership con Pizza On The Road – i pizzaioli in gara per l’omonimo contest che consentirà al vincitore di partecipare alla prossima edizione de La Città della Pizza. Presenteranno le proprie creazioni, dalle ore 11.30, Domenico Lubrano e Simone Taglienti; dalle 15.30, Anselmo Calenti, Rocco Meninno e Romina Costantino ed Emilio Brighigna.
Mentre in serata si conosceranno i nomi dei vincitori delle Selezioni Centro Sud dei Premi “Emergente Chef d’Italia” (per under 30) ed “Emergente Pizza Chef” (per under 35), format firmati dai giornalisti enogastronomici Luigi Cremona e Lorenza Vitali di Witaly.

COLPO D’OCCHIO - LA CITTÀ DELLA PIZZA 2019
LOCATION: Ragusa Off - Via Tuscolana, 179 (Zona Appio Tuscolano) - Roma
GIORNI E ORARI DI APERTURA: Venerdì 12 aprile ore 18.00 - 24.00 / sabato 13 aprile ore 11.00 - 24.00 /
domenica 14 aprile ore 11.00 - 22.00
Ingresso gratuito.
Workshop e laboratori sono gratuiti e prenotabili sul sito www.lacittadellapizza.it (i posti sono limitati)
SCARICA IL COMUNICATO
FOTO PRIMO GIORNO
INDIETROINGRANDISCI

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati