Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> News >> Mei News Speciale Estate
News
Mei News Speciale Estate
12/08/2019

Ecco l’occasione per operatori, organizzatori e associazioni culturali di crescere professionalmente, promuovendo l’arte e la cultura nella propria regione. MArteLive, infatti, sta selezionando nuclei organizzativi locali capaci di dare vita alle finali regionali del suo storico concorso multiartistico.

MArteLive è il festival che da 18 anni continua a rivoluzionare il modo di concepire l’arte in Italia e che nel 2011 è stato premiato come miglior Festival italiano dal MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti. Dal 3 all’8 dicembre 2019 a Roma, la Biennale MArteLive coinvolgerà giovani artisti emergenti, divisi in 16 diverse sezioni, che si esibiranno in circa 300 spettacoli tra concerti, performance, rappresentazioni teatrali e di danza, proiezioni, installazioni e reading. L’obiettivo è quello di raddoppiare gli oltre 40mila spettatori dell’edizione 2017.

Prima di arrivare a questo evento colossale, lo staff MArteLive valuterà e selezionerà migliaia di giovani artisti attraverso le finali regionali su tutto il territorio nazionale. Il modello è quello sperimentato con successo nel corso degli ultimi anni e valorizzato, in particolare, lo scorso dicembre a Roma con la finale laziale: una tre giorni di “spettacolo totale”, in cui le arti si sono mischiate in un’esperienza sensoriale unica nel suo genere.

Per questo motivo è ancora in corso la selezione di nuclei organizzativi autonomi capaci di realizzare, con il supporto del nucleo centrale, altre finali di MArteLive nella propria regione di appartenenza. Un modo unico per contribuire alla crescita artistica e culturale del proprio territorio, valorizzando i migliori talenti locali e permettendo loro di partecipare a un evento di portata nazionale come la Biennale MArteLive 2019.

I requisiti per il riconoscimento di organizzatore MArteLive sono semplici: si cercano operatori e associazioni culturali che siano già attivi nel territorio e che siano in grado di creare uno staff che possa organizzare eventi live all’interno di locali o spazi dedicati all’arte. A guidarli in tutte le fasi ci sarà lo staff romano di MArteLive, che fornirà tutto il necessario in termini di strumenti e know how, organizzando corsi di formazione gratuiti svolti direttamente sul territorio. In questo modo ogni nucleo organizzativo sarà in grado di portare avanti il progetto indipendentemente, per far sì che la magia de “Lo spettacolo totale” si ripeta in tutta Italia. Come, d’altronde, è già accaduto nell’edizione del 2017 con nuclei organizzativi che si sono attivati su tutto il territorio italiano, isole comprese.

Nel frattempo, gli artisti interessati a partecipare potranno continuare a iscriversi a una o più delle 16 categorie che vanno dalla musica al teatro, passando per arti circensi, artigianato, moda, cinema, arti visive e tanto altro ancora. Una volta superata la prima selezione, avranno la possibilità di esibirsi live o di esporre all’interno delle finali organizzate nella propria regione o macro-area di appartenenza, passaggio essenziale per condurli all’attesissimo main event, la Biennale MArteLive 2019. Per i finalisti numerosissimi premi in palio, come il premio speciale della Fondazione Film Commission Roma e Lazio del valore di €2000, l’inserimento nel cartellone degli eventi organizzati dall’ATCL (Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio), un contratto di management con l’etichetta MArteLabel del valore di €20.000, l’inserimento nelle Scuderie MArteLive che apre alla partecipazione a vari festival (Busker in town, Tolfarte, Carpineto Buskers Festival) e poi ancora produzioni, visibilità, ingaggi e borse di studio.

Grazie alla sua ramificazione nazionale, MArteLive Italia si configura come una delle più grandi reti italiane di operatori culturali e artisti. Un’occasione imperdibile per partecipare alla crescita creativa e culturale del proprio territorio con il supporto di una realtà rodata da quasi vent’anni di esperienza nell’organizzazione e nella promozione di eventi.

Il percorso che porta alla Biennale MArteLive 2019 è ormai avviato: ora tocca a chi crede nell’arte e nella cultura mettersi in gioco e portarlo a compimento.

Per candidarsi come nucleo organizzativo inviare un Curriculum Vitae o una presentazione dell’organizzazione all’indirizzo curriculum@martelive.it specificando nell’oggetto “Candidatura Organizzazioni MArteLive Italia”.

Per iscriversi al concorso consultare il seguente link: https://concorso.martelive.it/sezioni

Informazioni:
info@martelive.it
https://www.martelive.it/
https://concorso.martelive.it/

Biennale MArteLive:
https://www.labiennale.eu/
martelive, risorse umane

Arriva il MEI25 a Faenza
Il 4, 5 e 6 Ottobre!
Il Mei vuol dire anche concerti di qualità, all’insegna della migliore musica che il panorama artistico del nostro Paese offre attualmente, quindi non mancheranno diversi appuntamenti dal vivo ed esibizioni che animeranno il borgo faentino per tutto il weekend. Continua...

LA NOSTRA CLASSIFICA

Ecco la Indie Music Like - Speciale Estate!
Numero speciale della classifica delle canzoni indie più longeva d'Italia, che quest'anno ha superato le 500 puntate e si avvia verso la 15^ stagione.
Fast Animal and Slow Kids, Calcutta e Coma_Cose sono sul podio... Continua...

MEI

Per tutti gli espositori che volessero partecipare al MEI25: ecco come fare!
Quest’anno l’area espositiva sarà collocata all’interno del Palazzo delle esposizioni, dove saranno programmate anche diverse attività.. Continua...

MEI Superstage: gia' superate le 300 adesioni a pochi giorni dal lancio su iLiveMusic
È tornato il MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti– 2019, accompagnato dal contest SuperStage, il contest che ti permette di suonare sul palco del Meeting di Faenza! Continua...

Torna il Contest Musicali "Materiale Resistente 2.0"! Iscrivetevi entro il 30 Agosto!
Dopo il successo della due edizioni edizione che hanno visto la vittoria del rapper Tueff e del cantautore Giulio Wilson, del rapper Kento. ecco il nuovo bando per brani musicali per il progetto “Materiale Resistente 2.0” Continua...

Parte il Nuovo PIVI 2019! Mandate la vostra candidatura entro il 15 Settembre!
Si terrà il 5 Ottobre al Corona di Faenza la 13° edizione del Premio Italiano Videoclip Indipendente. Con la collaborazione della Biennale MArteLive – Sezione Videoclip per la ricerca di nuovi emergenti della musica Indipendente. Continua...

Giovani Talenti della Terra di Romagna: ecco i selezionati di Castrocaro e Gatteo: Balto, Silki, Le Lucertole, OOTB, Argento e Rosaspina
Prosegue il percorso di Giovani Talenti della Terra di Romagna, il percorso di scouting realizzato da Materiali Musicali, organizzatore del MEI, per la valorizzazione, formazione, promozione, produzione e diffusione dei giovani artisti e band in area pop, rock e folk del nostro territorio. Continua...

EVENTI

Arriva CANTA INDIE lunedì 26 agosto a Ravenna con Piotta e tanti artisti emergenti alla Festa Nazionale dell'Unita'
Arriva CantaIndie a Ravenna, lunedì 26 agosto alle ore 21 alla Festa Nazionale dell’Unita’ di Ravenna. Arriva con Piotta esponente di punta del rap italiano che celebra i 20 anni della storica hit Supercafoneche. Continua...

Call Anteprima MEI25, Buskers a Imola Domenica 22 Settembre per il Summer Food Experience! Scadenza 30 Agosto 2019!
Il MEI si apre ai Buskers in occasione della sua ventinciquestima edizione e invita tutti i musicisti ma anche artisti di strada di ogni arte e genere a candidarsi per la prima edizione 2019 del Festival a Imola. Continua...

APPELLO

Il Mei per Modugno a Sanremo: aderisce anche Renzo Arbore!
Il Mei per Modugno a Sanremo aderisce anche Renzo Arbore e viene rilanciato su Rai Uno Mattina Estate dopo le adesioni de il cantautore Edoardo De Angelis, Franco Fasano e Carlo Marrale. Continua...

ASSOCIAZIONI

AIA: si rafforza l'Associazione Italiana Artisti, Presidente Renato Marengo e Coordinatore Enrico Capuano
Gli Stati Generali della Musica del Sud tra Università, MEI, Disco Days e Napule’s Power: dopo il grande successo si rafforza l’Associazione Italiana Artisti presieduta dal grande Renato Marengo. Coordinatore Enrico Capuano e alla Segreteria Massimo Minotti. Continua...

Riparte It-Folk
Dopo le presenze al Midem di Cannes e al Womex e alla Festa della Musica dei Giovani del Mibac a Matera con il Premio Folk & World con il Coordinatore Giuseppe Marasco, si rilancia l’attivita’ di It – Folk , il circuito dei festival e artisti del folk e world italiano. Continua...
INDIETROINGRANDISCI

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati