Il presente sito web fa uso di cookie anche di terze parti. Proseguendo nella navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.
Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa.

 

e-mailpassword 
Home >> News >> Intercircoli 2024: grande equilibrio nei primi confronti in acqua
News
Intercircoli 2024: grande equilibrio nei primi confronti in acqua
01/04/2024

Grandi emozioni per le prime due giornate del 33° Campionato Intercircoli con l'apertura dei confronti, articolati in tre prove (una sabato e due domenica), tra le cinquantadue imbarcazioni iscritte. Mare mosso in un sabato a tratti piovoso, con un onda di circa due metri e vento da 50 gradi di intensità pari a 14 nodi. Onda inizialmente lunga sul metro e mezzo e poi corta (0,5/0,8 metri) in una domenica dal cielo terso con vento di 10 nodi.

Nella classe Gran Crociera una vittoria a testa per Rebyone (Davide d'Aria - CN Marina Aeroporto), Mirtilla (Roberto Magnone - ANSD) e Mediterranea (Marco Pierucci - CV Domaso), rispettivamente davanti a Mirtilla e Adrigole (Francesco Giordano - CN Marina Aeroporto), Mediterranea e Adrigole, Mirtilla e Adrigole. La classe Regata Crociera sorride due volte a Imxtinente (Adelio Frixione - YCI) e una a TF (Stefano Manara - CN Mandraccio), in evidenza e sul podio anche Fremito d'Arja (Marcello De Gaspari - LNI Genova) e Sottovuoto (Fulvio Braga - LNI Sestri Ponente). Subito due successi per Woodstock (Emanuele Picasso - LNI Sestri Ponente) nella classe Metrica A, poi l'affermazione di Articolo V (Franco Veniali - LNI Sestri Ponente). Ben figurano anche Tittimea (Stefano Mazzarino - Il Pontile) e Maretta 4 (Mario Noris - LNI Sestri Ponente). Dominio di Pipaf V di Alberto Pittaluga (LNI Sestri Ponente) nella classe Metrica B due volte davanti a Panta Rei (Teodoro Ardito - Enel) e una davanti a Meridiana I (Repetti-Ferrando, Enel). Piazzamenti importanti anche per Mon Reve (Angelo Benvenuto - ANSD). La Metrica C vede sempre emergere Blu di Lorenzo Cappini (Pra Sapello) con Mayrose (Simone Agrosi - LNI Genova) e Zerodieci (Pietro Ciliberti - CN Ilva) ad alternarsi nelle posizioni a seguire. Tra i J24 la partenza a razzo di Imago di Paolo Boero (LNI Sestri Ponente), poi il successo di Jaws di Matteo Mori (CV Elbano) nella terza prova: ai vertici anche Fi...almente di Olga Finollo (LNI Genova) e Be Quiet di Rolando Ballero (LNI Genova).

Gli equipaggi in arrivo da Levante possono usufruire, nei limiti delle disponibilità dei circoli organizzatori, di posti barca gratuiti per la durata del Campionato. La premiazione si terra sabato 27 aprile, giornata in cui verranno alzati anche il Trofeo Assonautica, il Trofeo ILVA 2024 e il Trofeo Intercircoli. Saranno premiati i primi tre classificati di ciascuna classe e il primo classificato overall di ciascun raggruppamento.

Il Campionato, patrocinato da I-Zona FIV, Assonautica e Uvai, è organizzato dal Comitato Intercircoli, composto da ben 12 circoli nautici che condividono la passione per la Vela e per il Mare collaborando all’organizzazione dell’evento attraverso l’impiego di mezzi e risorse umane per garantire la massima sicurezza. Parliamo di Associazione Nautica Sportiva Dilettantistica, ASD Pesca e Vela “il Pontile”, ASD Pesca e Nautica “Dipendenti ENEL”, LNI Genova Sestri Ponente, Polisportiva Circolo Autorità Portuale. Soc. Ass, ASPER (Associazione Sportiva Pesca e Ricerca), Circolo Nautico Marina Genova Aeroporto, Circolo Nautico “Il Mandraccio”, Circolo Nautico “L. RUM” A.S.D, LNI Genova Centro, Circolo Nautico ILVA A.S.D. e Club Vela Pegli. Gli sponsor sono Assonautica, Mostes e Digielle insieme agli artigiani Maurizio Buffa e Fabio Amato.
INDIETROINGRANDISCI

VISUALIZZA VERSIONE SMARTPHONE

Web Design by Augustogroup - P.IVA 01970880991 - Vietata la riproduzione anche se parziale - tutti i diritti riservati